Ufficiale, stop alla proroga per i diritti tv: il Senato ha soppresso l'emendamento

15.02.2023 18:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Calcio e Finanza e Tmw
Ufficiale, stop alla proroga per i diritti tv: il Senato ha soppresso l'emendamento
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L’Aula del Senato ha approvato l’emendamento del Governo che sopprime, all’articolo 16 del Dl milleproroghe, la possibilità di estendere fino a 5 anni la durata dei contratti di licenza per i diritti tv in corso per gli eventi sportivi (tra cui quelli del calcio con Sky e DAZN). Questa facoltà era stata introdotta con un emendamento a prima firma di Claudio Lotito (FI), riformulato nelle commissioni Affari Costituzionali e Bilancio del Senato. Con il Dl Aiuti quater è stata introdotta per il futuro l’estensione dei contratti di licenza da 3 anni come attualmente previsto a 5 anni.

L’emendamento per sopprimere la possibilità di estendere la durata dei diritti tv è passato con 158 sì, 3 no e 3 astensioni ed è stata approvata contestualmente ad una parte di emendamento a prima firma Alessandra Maiorino (M5S) di identico contenuto. A riportarlo è Calcio e Finanza.