Tuttosport: “Il Toro è fermo. L’alibi è Bremer”

19.06.2022 08:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Gleison Bremer
TUTTOmercatoWEB.com
Gleison Bremer
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Che Bremer avesse rinnovato (di un anno, eh: esageruma nen - non esageriamo - si dice in piemontese) con il Torino soltanto per essere venduto (anzi, soltanto in cambio della garanzia di essere venduto) era evidente sin dalla firma del 2 febbraio. Almeno per Tuttosport, che un mese dopo svelò l’esistenza della clausola: il brasiliano, altrimenti prossimo alla scadenza nel ’23, avrà pure fatto un bel gesto, onde scongiurare per Cairo il rischio di perdere un altro big a parametro zero, ma pure la fiducia dopo un po’ va a scadenza. Ora Cairo, legittimamente, cerca acquirenti disposti a spendere più dei 25 milioni fissati con Bremer come cifra di partenza (in tutti i sensi). Meno legittimo - almeno per le aspirazioni dei tifosi granata e di Juric - l’immobilismo che ora sembra vincolare alla monetizzazione del difensore ogni mossa in entrata, sperando poi che l’incasso venga effettivamente reinvestito per costruire una squadra da sogni d’Europa. E il quotidiano in prima pagina titola: “Il Toro è fermo. L’alibi è Bremer”.