Toro, corri Petrachi corri

08.01.2011 14:14 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.srweb.eu
Toro, corri Petrachi corri
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Verrebbe da dire ... corri Petrachi corri, il tempo passa e presto scadrà il termine ultimo in cui potrai trovare quello che serve al Toro per sconfiggere la Regina di Cuori, ovvero le squadre che ti stanno davanti per andare in A ... ma qui sembra di assistere alla solita replica del film già visto in altre sale negli anni scorsi.

 

Partenze qualcuna, arrivi nessuno e poi magari quelli che arrivano sono i soliti carneadi che a fine anno sono già scaduti.
In fondo parecchi di quelli arrivati alla corte di Cairo nel mercato di Gennaio si sono rivelati degli sconquassi solo in sede di bilancio, per poi essere ceduti o allontanati solo se arrivati in prestito (con o senza riscatto) ... altrimenti rimangono a svernare o rescindono dopo lauta buonauscita.

 

Tutti si muovono su nomi più o meno illustri e domani il Toro troverà sulla sua sua strada quel giocatore, Succi, che è stato citato tante volte in arrivo in granata quante almeno abbiamo sentito il nome di Italiano e Gabionetta.

 

Non volevamo Luca Toni ... non si adatta al gioco, è scarico, è bollito ... anzi no adesso basta ... magari fosse arrivato il bollito misto di Carrù-Toni in granata, quello in un girone di ritorno va quasi in doppia cifra e la A è sicura.
Ecco il senso è questo: se arrivasse un giocatore così tutti storcerebbero il naso.
Peccato che proprio un giocatore così ti fa fare il salto di qualità che servirebbe per non morire di inedia fra gli scorsi Gallipoli ed i nuovi Portogruari.

 

Per il Toro non va mai bene nessuno tranne quei nomi sconosciuti o che hanno fatto bene mezza stagione ... ma in fondo la riprova il Toro ce l'ha in casa, sono stati spesi dei bei soldi per Bianchi e come sono stati spesi bene andando a comprare anche della qualità, sia come giocatore che come uomo.
Ecco lo continuamo a dire comprane anche uno solo ma comprane (fatti prestare) uno buono!
Che possiamo dire ... osare, provare qualche mossa a sorpresa, un investimento che porti qualità, riflettori puntati, rispetto degli avversari, sudditanza arbitrale ... e se provasse il Direttore a chiedere Mutu alla Fiorentina?
E' fuori rosa, in Italia (serie A) non lo danno nemmeno al Cesena e pensateci bene lui li ci sarebbe andato di corsa ... questo magari in B con prospettiva di A ci viene pure, anche perchè con tutto il rispetto il Toro è il Toro!

 

Corri Petrachi corri che il tempo passa, i giorni di mercato pure ed i turni di campionato anche ... se tanto ci da tanto il prossimo anno ci si ritrova di nuovo a giocare con Brescia e Lecce, più che altro perchè questi hanno più possibiltà di tornare in B che il Toro di andare in A ... corri Petrachi!


 

 

GMC