Toro, ci risiamo

30.12.2010 11:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.srweb.eu
Toro, ci risiamo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Volevate mica farvi mancare l'ennesima vicenda di vendita granata?

Ecco servito sul piatto del cenone di fine anno il famoso gruppo di imprenditori italiani che vorrebbe acquistare il pacchetto di maggioranza del Torino FC ... famoso perchè nei giorni delle lattine volanti si vociferava di questo fantomatico gruppo imprenditoriale pronto all'assalto.

Siamo andati sul sito dell'Alessandro Proto ed in effetti "esiste", cosa non del tutto trascurabile vista la fauna di personaggi che si sono aggirati intorno al Toro da Basharin al mitico Ciukkariello.
Ora non sta a noi giudicare le potenzialità del Gruppo, certo che una trattativa normale vorrebbe che prima dell'annuncio alla stampa si andasse dal propietario di quello che si vuole comprare, intavolare una trattativa e possibilmente concluderla.

Ma si sa che qui di cose normali siamo destinati a vederne proprio pochine e quindi al posto di registrare gli acquisti tanto desiderati, oggi ci ritroviamo a valutare nuovamente la possibilità di cessione della società granata.

Un po' stufi di queste vicende in fondo lo siamo davvero, possibile che non si riesca a stare più di un mesetto senza che qualcuno salti fuori con questi pruriti calcistici da soddisfare?
Questo tanto vituperato Toro sembra avere la fila di persone che lo vogliono acquistare, salvo poi sentirci dire che non c'è mai stata nessuna offerta e soprattutto che Cairo non ha nessuna intenzione di vendere ... insomma come al solito tanto rumore per nulla.

Intendiamoci se questo gruppo di imprenditori arrivasse con soldi e progetti non saremmo certo noi ad erigere le barricate, in fondo come non siamo d'accordo con chi vuole a tutti i costi che Cairo venda, non siamo di sicuro contro chi volesse lanciarsi a ragion veduta in un progetto Toro fatto di certezze.

Diciamo che però questo articolo sui possibili compratori ci sembra di averlo scritto già altre volte, sempre con le stesse speranze e sempre con le poche certezze che queste situazioni comportano ... speriamo sia l'ultima volta, cioè se mai dovesse vendere Cairo o se mai qualcuno facesse un'offerta, vorremmo parlare finalmente di fatti concreti e non di possibilità.

Ad Majora!

 


GMC