Toro al bivio

24.05.2010 09:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Massimo De Marzi per Nesti Channel
Toro al bivio
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Per il Toro di mercato e di futuro si parlerà solo tra un ventina di giorni, anche se i rumors riguardo all’allenatore sono numerosi già adesso, con Franco Lerda in pole position, specie in caso di permanenza in serie B. Ma in casa granata si spera ancora di acciuffare la massima categoria, anche se le ultime due uscite lasciano parecchi dubbi sulla condizione atletica della squadra: contro il Vicenza, a parte il gol iniziale e i tre punti, c’è stato ben poco da salvare, a Mantova, contro una avversaria con l’acqua alla gola e in crisi societaria, il Toro combinato poco e portato via un punticino, sciupando con Bianchi una colossale occasione, a zero metri dalla porta sguarnita.

Prendersela con il bomber-capitano, però sarebbe sbagliatissimo oltre che ingiusto, visto quello che ha fatto Rolandinho in questa stagione. La nota lieta è stata la sicurezza di Morello, chiamato a fare le veci di Sereni nella parte più calda della stagione, ma anche apprensione per l’infortunio di Ogbonna, che potrebbe anche metterne a rischio la presenza nei playoff. Un problemone per una squadra che ha pochi giocatori superiori alla media della categoria. E ora c’è da battere il Cittadella per conquistare almeno il quinto posto e non presentarsi alla post season con più paure che certezze.