Torino, via alla rivoluzione

22.06.2009 09:50 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.sportisland.net
Torino, via alla rivoluzione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Dopo l'amarezza della retrocessione, cominciano le prime schiarite in casa Torino. Il presidente Cairo, saldo al comando nonostante la contestazione dei tifosi granata, affida le chiavi della società all'esperto direttore sportivo Rino Foschi, che avrà l'arduo compito di allestire brevemente una formazione che possa centrare subito la promozione in Serie A.
La prima certezza in casa Toro porta il nome di Stefano Colantuono, nuovo allenatore voluto proprio dallo stesso Foschi, che già lo portò a Palermo due anni fa. Il tecnico romano ha voglia di riscatto, il recente curriculum positivo parla bene delle sue esperienze con Sambenedettese, Perugia, Atalanta e anche Palermo, nonostante un doppio esonero subìto dal burrascoso patron Zamparini, capace di cacciarlo lo scorso Agosto dopo la prima sconfitta in campionato a Udine.
Il Torino dovrà prima vendere (bene), quei giocatori con mercato: Dzemaili piace moltissimo in A, così come Bianchi, Rosina e Sereni. Natali potrebbe finire alla Roma in cambio di Loria, Ventola si è svincolato, Barone è indirizzato verso Bologna (scambio con l'ex Marazzina?). Difficile piazzare Gasbarroni, in comproprietà col Genoa che però non lo riprenderà.