Torino, troppi passi indietro: la classifica torna a fare paura

01.07.2020 08:45 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: G. Longari per Tmw
© foto di www.imagephotoagency.it
Torino, troppi passi indietro: la classifica torna a fare paura

Una sconfitta che brucia e che preoccupa. Non soltanto per un risultato nefasto che ritorna a complicare una lotta salvezza che il Torino stava guardando con fiducia dopo i recenti risultati, ma anche per le problematiche di gioco espresse in una gara senza dubbio proibitiva ma che al netto del risultato contro la Lazio non ha fornito grosse indicazioni positive a Moreno Longo ed a chi ha a cuore le sorti dei granata. La scelta di Verdi dal primo minuto come spalla di Belotti non ha premiato il tecnico dei piemontesi: a causa di un’alchimia che ha latitato per tutta la stagione e che continua a mancare nonostante la qualità indubitabile dei due interpreti avanzati. Così come non può essere sufficiente una buona organizzazione difensiva se poi la fase di costruzione viene a mancare in maniera tanto evidente. Un passo indietro che il Torino non può ignorare, perché la graduatoria si accorcia e guardarsi alle spalle ha ricominciato a fare paura.