Torino, grande lavoro per lo staff medico

11.04.2011 09:34 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.tuttoreggina.com
Torino, grande lavoro per lo staff medico
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Se la Reggina sarà davvero decimata in vista della fondamentale sfida di lunedì sera, il Torino deve valutare bene alcune situazioni legate a calciatori certamente importanti ed esperti.

Primo fra tutti, Rolando Bianchi, che non ha giocato ieri contro i seriani, per un risentimento muscolare. Le sue condizioni non dovrebbero preoccupare, ma da qui a lunedì sera ci sono otto giorni in cui poter recuperare.

Contro l'Albino, si è fermato Lazarevic, per una distorsione alla caviglia che ha reso necessario accertamenti strumentali. Per il calciatore sloveno, sono state escluse fratture, ma bisogna capire se c'è stato un coinvolgimento dei legamenti. In tal caso, possibile addirittura che abbia chiuso qui la stagione. In ogni caso, in vista della Reggina, non riuscirà a recuperare.

Rivalta, Sgrigna, Gabionetta, Obodo e Cavanda sono gli altri calciatori non convocati per Bergamo. Per Rivalta, non dovrebbero esserci problemi di recupero, mentre gli altri sono tutti sotto osservazione dello staff medico.

Ricordiamo che anche De Vezze e Garofalo, nell'ultima settimana, non is sono allenati con continuità per problemi fisici, come del resto De Cesare. Un Torino che è galvanizzato da tre vittorie di fila, ma che non sta propriamente bene.