Superlega - Agnelli alla Serie A: "Cosa cambia? Vinciamo noi da 80 anni"

20.04.2021 13:10 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: La Repubblica e Tmw
Andrea Agnelli
TUTTOmercatoWEB.com
Andrea Agnelli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il botta e risposta tra la Serie A e Agnelli nel corso dell'assemblea di Lega straordinario voluto dai club per discutere della nascita della Superlega, è stato il momento di tensione più forte che ha infiammato i presidenti collegati soprattutto nei confronti del numero uno della Juventus. "Con 350 milioni l'anno garantiti, lo scudetto lo vinceranno sempre Juventus, Milan e Inter" hanno gridato i proprietari e gli amministratori delegati in conference call: "Ma è così da ottant'anni, mi pare", la risposta bianconera che ha mandato su tutte le furie gran parte dei presenti. La Lega ha preso atto di non avere la possibilità giuridica né la convenienza di allontanare i tre ribelli. Ma la Figc potrebbe, in accordo con l'Uefa. Per questo si preannuncia una lunga battaglia in tribunale, che ovviamente coinvolgerà anche la questione dei diritti tv. A riportarlo è La Repubblica.