Su Roma-Torino, rabbia granata per gli errori dell'arbitro

18.12.2020 10:15 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Stampa e Tmw
Marco Giampaolo
TUTTOmercatoWEB.com
Marco Giampaolo
© foto di Image Sport

A Roma il Torino va incontro all'ennesima sconfitta di una stagione sin qui terribilmente complicata, ma il club di Cairo ha parecchio da recriminare: "Dentro ad una stagione granata piena di pericoli e sbandate arriva la notte dei fischi sbagliati - si legge su La Stampa -. Sono quelli del signor Abisso e gli errori dell'arbitro hanno l'effetto di cambiare il copione dell'Olimpico appena cominciato". Singo fuori dopo quattordici minuti, il gol di Mkhitaryan viziato da un possibile fallo su Belotti: l'arbitro finisce dunque sul banco degli imputati, "una variabile nuova nel cammino, triste, del Toro". Diventa difficile anche dare un giudizio alla prestazione della squadra di Giampaolo senza considerare le interferenze di Abisso. Quel che è certo è che "il Toro non può perdere, fra due giorni, contro il Bologna prima del viaggio di mercoledì prossimo a Napoli. Roma poteva regalare un po' di autostima, Roma ha regalato il pieno di errori arbitrali e tanta rabbia", conclude il quotidiano.