Spirito e coraggio: a Crotone non serve essere conservativi

06.03.2021 13:45 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tuttosport
Davide Nicola
TUTTOmercatoWEB.com
Davide Nicola
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La partita d’andata con il Crotone deve servire da insegnamento per il Torino: troppa prudenza non paga, specie se decimati si legge su Tuttosport. Allora il Torino non andò oltre lo zero a zero frenato dalla paura di poter perdere che tolse ai granata la capacità di creare occasioni da gol, se non per un tiro-cross di Gojak finito sul palo. Erano altri tempi e in panchina c’era Giampaolo, adesso c’è Nicola che ha puntato sulle motivazioni e su un gioco che ricerca le verticalizzazioni. Il Torino dovrà fare i conti con le tante assenze dovute al focolaio Covid, ma sarà determinato a cercare di vincere mantenendo comunque quegli equilibri che hanno portato a conquistare sette punti frutto di quattro pareggi e  una vittoria da quando c’è Nicola.