Spalletti: "Abbiamo troppi alti e bassi, l'allenatore è il primo colpevole"

25.09.2016 15:11 di Alex Bembi   vedi letture
Fonte: Sky Sport
Spalletti: "Abbiamo troppi alti e bassi, l'allenatore è il primo colpevole"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Luciano Spalletti, allenatore della Roma commenta così la sconfitta al Grande Torino: “Ci siamo allungati un po’ troppo, la difesa ha dovuto giocare da sola perché la squadra non ha ricomposto le distanze giuste per giocare in sintonia. Davanti è mancata la cattiveria? Forse un po’ di determinazione ci manca, ma ci sta di sbagliare alcune occasioni importanti. Avessimo segnato nelle occasioni create a inizio gara forse sarebbe andata diversamente, invece abbiamo subito alla prima occasione concessa. Abbiamo degli alti e bassi di matura mentale, però poi influiscono su ciò che avviene in campo anche sul piano tecnico. La direzione del successo non prescinde dal blasone e dal nome che portiamo. Totti molto più basso del solito come posizione? Ho chiesto a lui un sacrificio perché il Toro si era schiacciato, c’era troppa densità nella trequarti avversaria e le sue qualità al passaggio mi servivano leggermente più indietro. La nostra storia dice che non riusciamo a mantenere un livello di impegno, di discorso e di ricerca per tutta la gara. Dobbiamo sistemare le cose in settimana, io sono il primo colpevole se abbiamo questi alti e bassi devo regolarizzare la squadra in modo che non succeda più”.