Sirigu: "Spero che Mondonico e Astori siano insieme e si facciano una bella risata pensando a me"

08.12.2018 14:55 di Alex Bembi  articolo letto 2976 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sirigu: "Spero che Mondonico e Astori siano insieme e si facciano una bella risata pensando a me"

Salvatore Sirigu, intervistato dal Corriere della Sera, ha parlato del suo prossimo avversario diretto, il collega di Nazionale Donnarumma: "È incredibile quanto spazio occupi e quanto sia esplosivo sul breve, è forte, concreto, ha grandi qualità e può ancora migliorare, come tutti". Sul momento del Toro: "Possiamo e dobbiamo migliorare. Stiamo però trovando un equilibrio che in passato ci mancava. Con Mazzarri si è creato un legame d’affetto. Sa essere anche molto duro, a me va bene così. E ai più giovani dico: gli insegnamenti di questo allenatore serviranno per tutta la carriera, si cresce con la sincerità e non con il perbenismo". Infine un pensiero su Mondonico e Astori: "La speranza è che Davide e il Mondo siano insieme e si facciano una bella risata. Pensando a un povero deficiente che è rimasto qua".