Serie A, rebus date: la ripartenza può slittare di una settimana, serve l'aiuto del Governo

24.05.2020 10:15 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: P. Matrone per Tmw
© foto di Federico Gaetano
Serie A, rebus date: la ripartenza può slittare di una settimana, serve l'aiuto del Governo

La settimana che si apre sarà decisiva per le sorti del campionato. La Lega ha spedito il testo del protocollo alla FIGC, che domani lo manderà a Spadafora. Giovedì, poi, ci sarà l'incontro con il Governo. Occorre prudenza e bisogna seguire la curva del contagio, ma la sensazione è che il calcio ripartirà il prossimo mese. Quando precisamente? La Gazzetta dello Sport entra nel dettaglio e racconta di un rebus legato alle date.

La Lega di Serie A continua a prevedere la ripresa per il prossimo 13 giugno, ma la norma sulla sospensione degli eventi (da DPCM fino al 14 giugno) andrebbe modificata. Inoltre, potrebbe esserci la questione della mobilità tra regioni, con consentita in determinate aree. Ecco perché si sta pensando di spostare la data della ripartenza al 20 giugno.