Sbagliata l'espulsione di Pratali, che succederà?

06.12.2010 12:28 di Marina Beccuti   vedi letture
Sbagliata l'espulsione di Pratali, che succederà?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Mariani

Sarà magnanimo il giudice sportivo nei confronti di Pratali, magari guardando attentamente le immagini televisive, o farà finta di niente? Tozzi, pessima la sua prestazione di domenica, ha ammonito Pratali per un fallo fatto invece da Di Cesare, il fatto è che il difensore toscano aveva già ricevuto un giallo, per cui è stato espulso. Se invece l'arbitro avesse ammonito Di Cesare, il Torino sarebbe rimasto in undici. Per non pensare male vogliamo credere che Tozzi fosse solo distratto e non abbia invece sbagliato apposta per pareggiare il numero dei giocatori in campo. Poco prima infatti era stato mandato negli spogliatoi il senese Larrondo, reo di aver abbassato la mano dell'arbitro mentre stava tirando fuori dal taschino il giallo indirizzato all'argentino. Non solo per buonsenso ma per giustizia sarebbe logico togliere il secondo giallo a Pratali e non squalificarlo, con tante scuse a lui dovute per l'imperdonabile errore. Pratali, uno dei migliori del Torino da qualche partita, è una pedina importante per Trieste lunedì prossimo, in attesa anche di conoscere l'esito dell'infortunio occorso a Garofalo.