Salerno: "Due rigori e due espulsioni dubbie"

20.02.2010 19:22 di Raffaella Bon   vedi letture
Fonte: di Raffaella Bon per Tuttob

Il Torino perde malamente una partita ed in casa della Salernitana si discute su due rigori e due espuslisoni dubbie. A Tuttob parla il ds Salerno. "Una vittoria importante che ci dà morale, merito della squadra e dei ragazzi".


Anche del ritiro?
Spero sia stato positivo, almeno così dice anche il risultato.


Ritiro che farete anche la prossima settimana?
Non lo so. Il ritiro è stato fatto, perchè avevamo i campi non agibili per continue pioggie e proprio per questo nell'ultimo periodo c'erano stati parecchi infortuni. Non assolutamente per sfuggire ai nostri tifosi, come qualcuno ha scritto, anzi, i nostri tifosi non ci hanno mai creato nessun tipo di problema.


Parliamo degli episodi arbitrali, due espulsioni e due rigori.
Sì, due espulsioni una più discutibile dell'altra e due rigori che a quanto mi hanno detto non c'erano. Mi sembrava strano potesse andare tutto bene. Mi sembra quest'anno che sia una cosa incredibile.


Dionisi sta facendo bene...
Sì, sta facendo molto bene: cinque gol in quattro partite, di cui anche alcune non giocate per 90 minuti. Siamo molto contenti che sia arrivato a gennaio, ci sta dando una grande mano.


Quindi non fà rimpiangere il mancato arrivo di Esposito?
Mi sarebbe piaciuto fosse arrivato anche lui. Avete ragione non ho ancora digerito il suo mancato arrivo.


Questa vittoria dà fiducia?
Bisogna continuare così ce la possiamo fare ma dobbiamo lottare fino alla fine, per adesso siamo ancora in mezzo ad una via.