Robaldo: e demolizione fu!

26.09.2022 10:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Urbano Cairo
TUTTOmercatoWEB.com
Urbano Cairo
© foto di www.imagephotoagency.it

Tutto vero. Dopo 6 anni via ai lavori al Robaldo dove sorgerà il centro per il vivaio del Torino che dovrebbe essere pronto nel 2024. Dopo la bonifica dell’area, è finalmente iniziata la demolizione delle strutture fatiscenti. La “Coverciano granata” sarà composta da 5 campi, ognuno dotato di proprie strutture. Ed inoltre tredici spogliatoi per i calciatori, quattro per arbitri e allenatori, una palestra, un’infermeria, una sala massaggi, un locale antidoping, un magazzino, un guardaroba, una sala stampa, una hall con reception, tre locali adibiti a uffici e un bar. Il costo complessivo ammonterà a poco più di 4 milioni di euro, si legge su Tuttosport.