Quarantacinque minuti vergognosi e Lecce avanti di due reti

02.02.2020 18:51 di M. V.   vedi letture
Quarantacinque minuti vergognosi e Lecce avanti di due reti
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'andamento degli ultimi minuti della gara contro l'Atalanta è stato ripreso quest'oggi al Via del Mare da parte degli uomini di Walter Mazzarri, solo contro una compagine obiettivamente più debole capace però di andare due volte in diciannove minuti con Deiola e Barak. Prestazione a dir poco imbarazzante fin qui, errori difensivi non degni di questo livello e un Salvatore Sirigu costretto agli straordinari per impedire la terza marcatura. L'occasione, il Toro, ce l'avrebbe avuta: Belotti nel finale conquista una punizione dal limite, sulla sua battuta, De Silvestri inganna Vigorito (nessuna parata per lui) ma in posizione di offside.