Pregliasco: "Giusto non giocare Juventus-Napoli per evitare nuovi focolai"

06.10.2020 20:08 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Pregliasco: "Giusto non giocare Juventus-Napoli per evitare nuovi focolai"
TUTTOmercatoWEB.com

Il virologo Fabrizio Pregliasco, ospite di Radio Punto Nuovo, ha parlato di quanto successo nello scorso weekend per quanto riguarda Juventus-Napoli.

"La salute delle essere sempre la priorità. Da nove settimane ci sono incrementi nel numero dei casi, ma ci sono interessi economici come è il campionato di calcio. Ci vuole responsabilità in primis dei calciatori. Non dico che devono vivere in una bolla, ma ci vogliono comportamenti responsabili, nel contesto della vita normale".

Nello specifico, ovvero quanto è successo al Napoli, Pregliasco ha commentato: "Fondamentale isolarli perché c'è un caso indice, ma è altrettanto importante avere distanziamento. Per costruire una bolla c'è bisogno di una preparazione, non è una questione immediata. Al Genoa, Perin era sintomatico con una più alta capacità di diffondere il virus. Giusto non giocare Juventus-Napoli per spezzare la catena dei contagi e per evitare nuovi focolai".