Piazza San Carlo, esce dal coma il bambino ferito

06.06.2017 07:29 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: tmw

Buone notizie dopo la tempesta di Piazza San Carlo. Migliorano le condizioni del bambino di sette anni rimasto ferito sabato sera. Secondo quanto riferito da Premium Sport, il piccolo non è più in coma farmacologico e ha cominciato a respirare. La prognosi resta riservata. Nel frattempo, è stato aperto per lesioni plurime "anche gravissime" e per possibili omissioni un procedimento penale. La Procura del capoluogo piemontese ha diffuso un comunicato nel quale si spiega che "non risulta ancora individuato l'evento che ha determinato il panico della folla. Non sono state acquisite dichiarazioni di testimoni che abbiano udito o comunque segnalato inequivocabilmente l'esplosione di petardi o bombe carta. Sono stati comunque recuperati e messi sotto sequestro residui di artifici pirotecnici e generatori fumogeni di cui non è stato accertato l'utilizzo nella piazza".