Obodo: ''Il Torino ha voglia di giocare''

06.08.2010 10:38 di Raffaella Bon   vedi letture
Fonte: fedelissimi granata

''C'é da lavorare, ma si sta bene. Che gran pubblico!''



Dopo l'amichevole Asti-Torino, ai nostri taccuini è Christian Obodo che rilascia le sue impressioni dopo quello che è stato il debutto personale con la sua nuova squadra. E tali impressioni sono positive, a dispetto della partita non bella che si è vista stasera: "Sapevo che non è mai facile a questo punto del precampionato, ma si vede che questo Torino gioca a calcio. Gioca, e ha voglia di giocare". Sull'amichevole: "Nel primo tempo qualcosa abbiamo fatto; sono contento della mia personale prestazione, l'affiatamento è buono perché i compagni mi hanno aiutato da subito, mi fanno giocare bene, stare bene".

Nel finale il pubblico ha accettato con pazienza il brutto spettacolo calcistico, ma da sottolineare soprattutto è che lo stadio di Asti fosse pieno, nonostante il periodo estivo. "Sì, ma sapevo già da prima che questi tifosi possono essere la nostra forza. Ce ne sono tanti anche in trasferta? Bene", esclama Obodo, "è una cosa che non tutte le squadre hanno". Normale che la preparazione imballi le gambe: "Siamo comunque a buon punto, si lavora ma lo si dovrà fare ancora di più. Perché dobbiamo partire bene in campionato, affrontando poi una gara alla volta". A proposito: il calendario propone un inizio abbordabile. "E' vero", dice il nigeriano, "è un'occasione per iniziare al meglio, per partire forte