Nkoulou ha chiesto la cessione, con il Torino è braccio di ferro per l’addio

Maxime Nana ritiene conclusa l'esperienza al Torino del suo assistito.
25.08.2019 14:08 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Il Romanista
Nicolas Nkoulou
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nicolas Nkoulou

Nkoulou vuole andare via da Torino, o almeno il suo agente, Maxime Nana, pensa che sia meglio per il suo assistito andare altrove per questo nei giorni scorsi ha parlato con la dirigenza del Torino, fatto certo perché la sera della sconfitta con il Wolverhampton il procuratore ha salutato Cairo e si è soffermato a parlare con lui qualche minuto nell’antistadio quando il presidente ben dopo la fine del match è uscito dagli spogliati per recarsi alla sua macchina vicino alla quale lo attendevano i giornalisti. Il giorno dopo poi ha anche avuto altri colloqui e, altro indizio, Cairo era presente all’allenamento di venerdì mattina della squadra, come riportato sul sto ufficiale della società.

Cairo dice sempre che è inutile trattenere giocatori che non sono felici di restare e su questo non gli si può dare torto. Nkoulou interessa alla Roma e Petrachi è colui che lo aveva portato al Torino. Sembra però esserci una clausola (fonte Sky) che la Roma non possa prendere calciatori del Torino dalla prima squadra a seguito del corteggiamento fatto a Petrachi quando ancora era un tesserato del Torino. Stando a quanto riferisce Il Romanista, però, il Torino all’agente di Nkoulou ha detto che fino a venerdì, dopo il ritorno con il Wolverhampton con i granata chiamati all’impresa per riuscire a ribaltare la sconfitta per due a tre dell’andata e a qualificarsi per la fase a gironi dell’Europa League, il giocatore non si muove. Il camerunense ha con il Torino un contratto fino al 2021 e potrà accasarsi altrove se Nana porterà un offerta non inferiore ai 20 milioni. Questa sera con il Sassuolo Nkoulou molto probabilmente si accomoderà in panchina e al suo posto giocherà Bonifazi. IL braccio di ferro fra il Torino e Nkoulou è iniziato, alla fine si vedrà chi ne uscirà vincitore e chi vinto.