Nick e Roby, la rivincita della coppia dimenticata in archivio

30.10.2008 12:14 di Marina Beccuti   vedi letture
Nick e Roby, la rivincita della coppia dimenticata in archivio
TUTTOmercatoWEB.com

Hanno risposto presente come soldatini dediti alla causa. Nicola Amoruso e Roberto Stellone, bomber di razza messi da parte nel derby per motivi diversi, hanno salvato la panchina di De Biasi con due gol in un paio di minuti.

Due goleador di scorta, due vecchietti terribili rispolverati al momento giusto. «Sono contentissimo per il gol - commenta Amoruso, capocannoniere granata con tre centri - e per tre punti che ci volevano. Abbiamo giocato per la squadra e per i tifosi ed ora torniamo a respirare». Ancora più felice Stellone, già salva-Novellino l'anno scorso e che finora aveva giocato solo 21 minuti, a Reggio Calabria. «La rete la dedico al Toro tutto - sorride l'attaccante della "vecchia guardia" - ma non è una rivincita: fa parte del gioco stare fuori squadra, l'importante è poi farsi trovare pronti».

 

Gianluca Oddenino