Nesti sul futuro del Torino

14.06.2010 11:04 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.carlonesti.it
Nesti sul futuro del Torino
TUTTOmercatoWEB.com

"Tristezza, per favore vai via!", come in una canzone di tanti anni fa. Ma quanto tempo ci vorrà per cancellarla? Sulla partita, spendo solo un concetto. Se il Brescia è più forte del Toro, che senso aveva giocare, all'improvviso, con lo stesso modulo dei lombardi (difesa a 3)? Non valeva la pena essere propositivi (4-4-2), chiedendo ai ragazzi quello a cui erano abituati da settimane? Detto questo, il Toro resta in Serie B grazie all'"encomiabile" girone di andata dei Belingheri, Loviso e Di Michele. Petrachi, e i suoi "peones", non c'entrano nulla. Dopo 5 anni, è finito il ciclo di Cairo, e si riparte da ben 17 prestiti. Mio Dio, come?