Mazzarri-Torino, l'assistente Finco: "È stata rescissione, ha rinunciato a diversi soldi"

14.02.2020 07:08 di Redazione TG   Vedi letture
Fonte: A. Losapio per Tmw
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mazzarri-Torino, l'assistente Finco: "È stata rescissione, ha rinunciato a diversi soldi"

Antonio Finco, assistente di Walter Mazzarri tra Watford e nell'ultimo anno a Torino, ha parlato dell'addio del tecnico granata, precisando come siano andate le cose. "Mazzarri ha rescisso consensualmente il contratto con il Torino, rinunciando anche a diversi soldi per sbloccare la situazione. Non è stato un esonero, lo ha fatto per liberare mentalmente. C'è stata una contestazione durata mesi, con Cairo che ha più volte proposto il rinnovo, tanto che alla festa di Natale si era sbilanciato ammettendo questa circostanza e che in quel momento non accettava ancora".