Le scelte di Mancini sulle punte, fra le certezze un granata

Il focus di Tuttomercatoweb, ruolo per ruolo, per cercare di capire quale sarà la lista dell'Italia per l'Europeo.
13.10.2019 20:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Andrea Belotti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Andrea Belotti

 "La rosa per l'Europeo è praticamente fatta" ha detto il commissario tecnico  Roberto Mancini, ma chi saranno le punte? E fra queste ce ne saranno del Torino?

I SICURI - Potrebbero essere due, ma anche nessuno. Dipenderà molto da quanto segneranno, Ciro Immobile e Andrea Belotti, principali indiziati per avere un posto al sole dell'Olimpico di Roma, non solo in campionato ma anche agli Europei. Il titolare dovrebbe essere il centravanti del Torino, con il laziale pronto a fargli da spalla (e magari prendergli il posto). Sembrano un po', nelle idee, Graziani e Pulici dei bei tempi andati. E lo sono stati, per un periodo.

I DUBBI - Non sono poi tanti, perché Pavoletti si è fatto male, mentre Lasagna non sta giocando la sua miglior stagione. Vero è che l'ex Udinese è stato buttato in campo un paio di volte, anche al posto del laziale, ma nelle scelte sembra inesorabilmente indietro. Poi c'è Moise Kean, che può fare anche il laterale: chissà cosa penserà Mancini del suo trasferimento all'Everton.

LE SORPRESE - Una e una sola, Mario Balotelli. Quello visto contro Juventus e Napoli è probabilmente superiore agli attaccanti, la sua firma c'è nell'ultima grande vittoria contro la Germania in una competizione come Euro2012. Potrà essere della partita? Dipende da lui e dai suoi gol, come spesso accade per ogni numero nove. E finora non convocarlo è stato quasi uno sgravio di responsabilità, ma chissà se potrà mettere il becco tra Pulici e Graziani...

LE PUNTE
I sicuri
Andrea Belotti, Ciro Immobile

In ballottaggio
Mario Balotelli, Moise Kean