La Repubblica - La nuova idea dell'AIA: rendere pubblici gli audio di arbitri e VAR

09.11.2021 11:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Repubblica e Tmw
Orsato al monitor
TUTTOmercatoWEB.com
Orsato al monitor
© foto di Image Sport

Prima della fine del campionato in corso, l'AIA sta pensando di introdurre una nuova pratica per spiegare eventuali errori arbitrali e placare le polemiche. L'idea è quella di far ascoltare al pubblico da casa gli audio delle conversazioni in campo tra direttore di gara e VAR per una decisione chiave. Difficile che ciò accada in diretta, più semplice a posteriori utilizzando le conversazioni salvate per scopi didattici. Un modo per dare una spiegazione indiretta delle scelte degli arbitri. A riportarlo è La Repubblica.