La Procura della Figc aprirà un'inchiesta su Lotito dopo il servizio de Le Iene

26.05.2020 20:52 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
La Procura della Figc aprirà un'inchiesta su Lotito dopo il servizio de Le Iene

Il capo della Procura della Figc, Giuseppe Chinè, dopo aver appreso del servizio della trasmissione Le Iene, che non andrà in onda questa sera per permettere la replica allo stesso presidente della Lazio, ha deciso di aprire un'inchiesta, riguardo alle dichiarazioni di Luis Ruzzi, agente nel 2008 del giocatore argentino Mauro Zarate. Nella trasmissione, come ha rivelato l'Ansa, si parla di presunte irregolarità nelle modalità di pagamento dello stipendio del calciatore argentino con possibili violazioni della disciplina fiscale e di redazione dei bilanci delle società professionistiche. Per questo motivo il procedimento riguarderà l'ex giocatore laziale e Lotito.

La Figc ha rivelato: "Al riguardo sarà acquisita la documentazione dell'inchiesta già a suo tempo svolta dalla Procura Federale sulla medesima vicenda e le immagini del servizio annunciato al momento per martedì prossimo".