La Gazzetta dello Sport: Ansaldi "Il nostro marchio? La maturità"

L'argentino, ormai un veterano nel gruppo di Walter Mazzarri, è fiducioso per una partenza che in casa Toro sarà subito con il botto
13.07.2019 08:37 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La Gazzetta dello Sport: Ansaldi "Il nostro marchio? La maturità"

Cristian Ansaldi ormai conosce bene sia l'ambiente Toro che il metodo Mazzarri. L'argentino, nell'intervista di Bormio che viene riportata anche da 'La Gazzetta dello Sport', mette in campo la sua esperienza delle coppe europee e spiega che dopo aver lavorato tutto un anno ol Toro non può premettersi di fallire l'obiettivo dell'accesso ai gironi di Europa League e punta sulla crescita mentale del gruppo che è evidente a tutti. Anche qui si evidenzia l'intervento del presidente Cairo per ampliare la capienza dello stadio di Alessandria in vista della Coppa. E c'è un'intervista a Marco Rossi, torinese di Driento, che come allenatore ha fatto fortuna in Ungheria dove ora allena la Nazionale: "Il Debrecen forte solo in attacco"