L'Under 21 vince in Armenia e si rilancia nella corsa agli Europei

14.10.2019 20:59 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'Under 21 vince in Armenia e si rilancia nella corsa agli Europei

Ancora priva di calciatori granata, l'Under 21 di Paolo Nicolato regola di misura i pari età dell'Armenia e si porta in seconda posizione nel girone di qualificazione ai prossimi Europei, con una partita in meno rispetto alla capolista Irlanda, con dunque la possibilità teorica di agguantare la vetta. A decidere la sfida un colpo di testa di Scamacca dopo venti minuti di gioco. Brividi nel finale per la traversa centrata negli ultimissimi secondi da Bichakhchyan, lasciato colpevolmente libero di calciare a rete dai venti metri.

ARMENIA U21-ITALIA U21 0-1 (0-1)
Marcatori: pt 20' Scamacca.
Armenia U21: Aslanyan; Mkrtchyan A, Khachumyan, Daniielian, Grigoryan E; Harutyunyan (35' st Movsesyan), Mkrtchyan R; Melkonyan, Bichakhchyan, Nahapetyan (27' st Misakyan); Hovhannisyan. Allenatore: Flores.
Italia U21: Carnesecchi; Adjapong, Bastoni, Ranieri, Pellegrini (30' st Sala); Frattesi (19' st Maggiore), Locatelli, Zanellato (41' st Carraro); Sottil (41' st Bettella), Cutrone, Scamacca (30' st Pinamonti). Allenatore: Nicolato.
Arbitro: Farkas (Ungheria).

La classifica del girone eliminatorio
Irlanda 10 (4 partite giocate), ITALIA 7 (3), Islanda 3 (3), Svezia 3 (2), Armenia 3 (4), Lussembrugo 0 (3).