L'Italia vince in rimonta sull'Armenia, Europeo vicino

05.09.2019 20:22 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'Italia vince in rimonta sull'Armenia, Europeo vicino

Prima della partita il tecnico Roberto Mancini aveva avvisato, l'Armenia è molto più avanti nella preparazione atletica, una differenza che si è vista notevolmente nei primi venti minuti, in cui i padroni di casa hanno messo sotto gli azzurri andando meritatamente in vantaggio Karapetyan, dimostrandosi squadra fisica e aggressiva. A pensare a rimediare è il Gallo Belotti, al suo sesto centro in nazionale, abile a convertire in gol sul secondo palo il traversone di Verratti. Il primo tempo va via con il rosso a Karapetyan che indirizza la sfida, ma neppure troppo perché pur in superiorità numerica, sono pericolosissimi gli armeni nel secondo tempo, ma devono arrendersi alla rete di Pellegrini prima e all'autogol del portiere Hayrapetyan, propiziato ancora dal Gallo Belotti. Quinta vittoria in altrettante partite per l'Italia, nonostante non particolarmente convincente, e la qualificazione all'Europeo si avvicina.

ARMENIA-ITALIA 1-3  (1-1)
Marcatori: pt 11' Karapetyan, 28' Belotti; st 32' Pellegrini, 35' aut. Hayrapetyan.
Armenia: Hayrapetyan; Hambartsumyan, Calisir, Haroyan, Hovhannisyan; Mkrtchyan, Grigoryan (12' st Hovsepyan); Barseghyan (12' st Adamyan), Mkhitaryan, Ghazaryan (37' st Babayan); Karapetyan. Allenatore: Gyowlbowdaġyanc.
Italia: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Romagnoli, Emerson; Barella (23' st Sensi), Jorginho, Verratti; Chiesa (16' st Pellegrini), Belotti, Bernardeschi (38' st Lasagna). Allenatore: Mancini.
Arbitro: Siebert (Germania).
Note: ammoniti Verratti, Barseghyan, Barella. Espulso Karapetyan per doppia ammonizione al 46' pt.