L'agente di Baselli sulle parole di Mihajlovic: "Nessun caso per Daniele, il tecnico vuole spronarlo perché sa quanto vale"

23.09.2016 12:55 di Claudio Colla   vedi letture
L'agente di Baselli sulle parole di Mihajlovic: "Nessun caso per Daniele, il tecnico vuole spronarlo perché sa quanto vale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Interrogato da Tuttosport in merito ai supposti dissapori tra Daniele Baselli e il tecnico granata Sinisa Mihajlovic, l'agente del 24enne centrocampista ex-Atalanta, Giuseppe Riso, ha affermato:

"Non esiste alcun caso Baselli. Daniele è sereno, e sa bene di poter crescere anche con Mihajlovic: quelle parole ("Non mi ha dato nulla, tiri fuori le palle!", NdR) sono state dette per spronare il giocatore a dare sempre di più. Mihajlovic ha sottolineato anche che Baselli è il centrocampista con più qualità tecniche della rosa granata. Lui è un ottimo professionista, non solo un bravo giocatore. È uno che non molla mai, è forte di carattere, ha sicuramente una grande determinazione, e coltiva grandi obiettivi. Vuole crescere, primeggiare. E ce la farà".