Jacobelli e la Nazionale: "Questo modulo non va..."

 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2073 volte
© foto di Giacomo Falsini
Jacobelli e la Nazionale: "Questo modulo non va..."

Xavier Jacobelli ha parlato dei problemi di questa Nazionale a TMW Radio, rimarcando che l'Italia, a Torino contro la Macedonia, ha giocato una delle più brutte partite di questi ultimi anni. Colpa di un modulo che appare ormai fuori luogo.

"Dopo un anno positivo, Ventura si è incartato in questo 4-2-4 che non va bene. Ha seminato incertezza all'interno del gruppo, che non può nascondersi dietro a ciò. Vedremo se le parole di Buffon sono state recepite dai suoi compagni: chi va in campo deve capire che indossa una maglia importante e pesante. Se stasera scenderà la stessa squadra di venerdì, saranno dolori".

Sembra che Ventura, oltretutto, sia troppo tollerante rispetto ai suoi giocatori: "Tecnicamente, con l'organico completo, il talento c'è. L'Italia di Conte, uscita ai rigori contro la Germania, era inferiore a livello di valori tecnici. Ma è una questione di come si allena e di come la si manda in campo. Se ci fosse stato Conte in panchina, la squadra sarebbe uscita a mezzanotte da Torino venerdì sera".