Il nuovo sondaggio: da chi aspettarsi il prossimo spunto in avanti?

13.11.2019 06:14 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Il nuovo sondaggio: da chi aspettarsi il prossimo spunto in avanti?

Che Sirigu, Izzo, Ansaldi, Belotti, e ora anche un N'Koulou apparentemente rinato, siano i punti cardine di questo Toro, capaci di deludere poco o nulla le aspettative, è pacifico. Ma da chi, tra i giocatori finora nel complesso al di sotto del livello previsto, è ora legittimo e plausibile attendersi uno spunto in salita? Questo il nuovo interrogativo sottoposto da noi di TorinoGranata.it a voi lettori affezionati.

In ballo quattro opzioni: Ola Aina, per i primi mesi della stagione, anche a causa degli ennesimi problemi muscolari, oscurato da De Silvestri; Simone Verdi, principale delusione della stagione granata fino a questo momento, l'uomo da cui ci si aspetta quel quid in termini di fantasia per il salto di qualità; Soualiho Meité, in cerca della continuità che lo aveva lanciato come titolare quasi inamovibile la scorsa stagione; Gleison Bremer, che nel derby ha saputo stupire, pur dopo una serie di prestazioni infelici, per solidità e crescita mostrata.