Il Messaggero: "Italia, Mancini prova il 3-4-1-2 con Insigne dietro Immobile e Scamacca"

28.01.2022 12:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Il Messaggero e Tmw
Roberto Mancini
TUTTOmercatoWEB.com
Roberto Mancini
© foto di Insidefoto/Image Sport

Sono tre le formazioni provate da Roberto Mancini durante lo stage a Coverciano con l'Italia. Le prima è un 4-3-3 con De Sciglio, Mancini, Chiellini, Di Lorenzo in difesa, Zaniolo, Sensi e Barella in mezzo al campo, Berardi, Immobile e Insigne davanti. Nella seconda Toloi a destra, Luca Pellegrini a sinistra, Cristante e Romagnoli centrali, a centrocampo Pessina, Barella e Tonali, mentre davanti c'erano Zaniolo, Balotelli e Raspadori. Nella terza il quartetto difensivo era composto da Calabria, Ferrari, Okoli, De Sciglio, poi Frattesi, Locatelli e Fagioli, quindi Zaccagni, Scamacca e João Pedro. La novità nell'altro modulo sperimentato, il 3-4-1-2, è Insigne dietro le punte, che al momento sono Immobile e Scamacca. Zaniolo è stato invece provato da mezz'ala e da vice-Chiesa. A riportalo è Il Messaggero.