Il Messia(s) del Crotone, da Torino alla favola della serie A

16.10.2020 10:48 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Messia(s) del Crotone, da Torino alla favola della serie A

La storia dell'attaccante brasiliano del Crotone, Junior Messias, classe '91, ha dell'incredibile, quello che solo il calcio può dare come compenso ad una vita fragile. Arrivato a Torino come fattorino, oggi gioca in serie A con il Crotone.

Il Tuttosport ha intervistato il suo datore di lavoro, Oscar Arturo Vargas, cinquantenne, uno dei dirigenti dello Sport Waurique, squadra che milita nel campionato Uisp della comunità peruviana, proprio da dove ha cominciato Messias. 

"C'era un ragazzo appena arrivato a Torino per trovare lavoro, inizialmente giocava a calcio e lavorava per la mia ditta di autotrasporti e un po' come fattorino. Condivideva un piccolo appartamento nel quartiere Barriera di Milano con un amico. Era un fenomeno, ce lo invidiavano tutte le squadre e segnava in tutti i modi".

Il seguito della storia racconta che fu poi Ezio Rossi a dargli un'opportunità nel  suo Casale per salire nelle quotazioni calcistiche.

Il sogno si è avverato e adesso calca i campi più importanti della serie A.