Il gelo di Cairo e gli imbarazzi di Vagnati

31.01.2021 10:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Vagnati e Cairo
TUTTOmercatoWEB.com
Vagnati e Cairo
© foto di Image Sport

Per presidente del Torino e direttore tecnico (in difficoltà) scoraggiante balletto di parole: da Baselli a Belotti e Singo. Si legge su Tuttosport.

Sanabria preso di fatto quattro giorni fa, a ieri sera non era stato ancora annunciato. Il ritorno dopo l’infortunio di Baselli indicato da Vagnati come primo acquisto per il centrocampo. Il rinnovo di Belotti liquidato dal dt con “non è il momento di parlarne”. E sul fatto che Nana il procuratore di Singo e Nkoulou fosse allo stadio per la partita con la Fiorentina Cairo e il dirigente hanno glissato dicendo l’uno che era venuto per salutare Singo e che di Nkoulou non hanno parlato e l’altro che si erano salutati e “di cosa dobbiamo parlare?”. E alla domanda il quotidiano sportivo ha risposto: magari del possibile scambio Nkoulou-Rugani, guarda caso vento fuori ieri. In quanto alle voci tendenziose su una priorità per Singo promessa alla Juve che gestisce anche Mandragora in effetti è meglio non approfondire. Per ora, almeno.