Il caso Primavera riunisce i tifosi

Alle 21 dibattito presso lo “Spazio 211” di via Cigna 211 a Torino.
24.01.2020 11:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tuttosport
Curva Primavera
Curva Primavera

Questa sera a Torino un incontro sui gravi incidenti per fare chiarezza, per andare a fondo, per cercare di andare oltre la coltre di fumo che avvolge la vicenda che ha investito i tifosi della Curva Primavera. Alle 21 presso lo “Spazio 211” di via Cigna 211 a Torino il team degli avvocati, Monica Arossa, Daniele Labbate, Paolo Alberto Reineri e Melano, i proprietari dei locali commerciali colpiti dalla sospensione della licenza per una settimana e alcuni tifosi destinatari di daspo e multe s’incontreranno e dibatteranno sulle responsabilità amministrative, civili e penali relative ai fatti accaduti in occasione delle gare con Napoli e Inter.

 I legali aspettano ancora, si legge su Tuttosport, da Torino Fc e Questura i documenti previsti dalla normativa di settore (decreto ministeriale del 13 agosto 2019) in materia di sicurezza nella gestione degli impianti sportivi , nella fattispecie Torino- Napoli e Torino-Inter.