Gilardino trascina l'Italia contro Cipro

14.10.2009 22:06 di Giulia Borletto   vedi letture
Gilardino trascina l'Italia contro Cipro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Quindici minuti di fuoco regalano ad un'Italia rivoltata come un calzino per 11/11, la vittoria su Cipro nell'ultima gara di qualificazione che porta ai Mondiali 2010. Una vittoria che poteva anche non arrivare visto il matematico passaggio del turno e  il biglietto per il Sud Africa già tra le mani, ottenuto sabato contro l'Irlanda di Trapattoni. Dopo un terribile primo tempo finito sullo 0-2 per i ciprioti, ci pensa un Gilardino scatenato e sempre più uomo partita azzurro, a pareggiare i conti prima di testa su cross di Camoranesi e dopo insaccando a 2 passi dalla porta su passaggio dalla destra di Quagliarella. E' poi lo stesso attaccante napoletano a regalare l'insperato successo all'Italia di Lippi con un diagonale deviato sotto porta da un difensore avversario.
Un 3-2 che serve quindi soprattutto al morale e perchè no a al mister azzurro a scegliere in serenità e con decisione chi far salire sull'aereo targato Sud Africa e chi no.