Genoa-Torino a rischio, oggi la decisione. Ma Serie A e FIGC puntano a giocare

30.09.2020 10:20 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
© foto di Image Sport
Genoa-Torino a rischio, oggi la decisione. Ma Serie A e FIGC puntano a giocare

I contagi potrebbero non fermare il calcio. In mattinata, come noto, si terrà il consiglio straordinario di Lega Serie A che dovrà decidere l'eventuale rinvio di Genoa-Torino, dopo i casi di positività tra i calciatori rossoblù e in attesa dell'esito dei tamponi effettuati dai giocatori del Napoli, che hanno sfidato i liguri. E che domenica sera sarebbero di scena contro la Juventus.

Il Genoa vuole il rinvio. Da ultimo con le parole rilasciate oggi dal presidente Preziosi, il Grifone considera un atto dovuto quello di rinviare la sfida al Toro. Gli uomini di Maran non si sono potuti allenare dopo l'esplosione del caso, e il tecnico avrebbe comunque i numeri contati: una situazione impossibile.

L'idea è di far giocare la partita. Ne scrive La Gazzetta dello Sport: il da farsi è stato discusso a lungo ieri tra Gravina, presidente FIGC, e Dal Pino, omologo in Lega. Non esiste una norma italiana che indichi cosa fare in questi casi, ragion per cui la federcalcio ritiene corretto rifarsi a quella UEFA. Che fissa soltanto un limite minimo: si gioca se una squadra ha almeno 13 giocatori, tra cui un portiere, a disposizione. Il Genoa li avrebbe, ma d'altra parte quella dell'UEFA è soltanto un'indicazione, non un obbligo: serve una decisione, e sarà presa nelle prossime ore.