Dennis Praet, talento biancomalva che il Toro vuol riscattare dal Leicester

14.05.2022 08:30 di Emanuele Pastorella   vedi letture
Fonte: S. Bernabei per Tmw
Dennis Praet, talento biancomalva che il Toro vuol riscattare dal Leicester
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Centrocampista offensivo dotato di grande tecnica e ottimo dinamismo, Dennis Praet ai tempi dell'Anderlecht era considerato uno dei migliori talenti in rampa di lancio dal florido vivaio belga, tanto che tutti i maggiori club europei lo avevano seguito dal vivo. Nato calcisticamente nel Genk, nel 2010 si è trasferito all'Anderlecht dove è rimasto fino al 2016. Nell'agosto di quell'anno la Samp sbaraglia la concorrenza grazie ad una proposta da circa 10 milioni di euro, e nella prima stagione in Italia è riuscito a dimostrare tutto il suo potenziale diventando un punto fermo della formazione all'epoca allenata da Marco Giampaolo.

Nell'estate 2019 il passaggio al Leicester in Premier League. Dopo la buona prima stagione, lo scorso anno fu rallentato da problemi fisici che ne hanno condizionato il rendimento generale, da lì l'intuizione di Vagnati e del Torino che lo hanno portato in granata con la formula del prestito con diritto di riscatto. I granata ora vorrebbero trattenerlo ulteriormente, su spinta di Juric, ma non affrontando l'investimento stabilito da 15 milioni di euro. Presente nel giro della sua Nazionale, il Belgio, Praet non è però ancora riuscito a ritagliarsi un ruolo da protagonista nell'undici di Martinez. In carriera ha vinto 3 Campionati con l'Anderlecht e 3 Supercoppa di Belgio, sempre con i biancomalva. Oggi Dennis Praet compie 28 anni.

Sono nati oggi anche Mickael Landreau, Zdenek Grygera, Nigel Reo-Coker e Marco Motta.