Corioni, nessun ostacolo a simboli locali sulle maglie

25.08.2009 14:26 di Raffaella Bon   vedi letture

Quella degli stemmi locali sulle maglie delle squadre è un'idea buona ma che va approfondita. Non ci dovrebbero essere ostacoli tranne il fatto che le squadre devono pensare alla gestione finanziaria e non possono mettere 'Maria Rosà sulla maglia. Bisogna fare delle valutazioni attente». Lo ha detto all'ADNKRONOS il presidente del Brescia, Luigi Corioni, commentando la proposta del ministro per le Politiche Agricole Luca Zaia, di far cucire sulle maglie delle squadre di calcio il simbolo della Regione, della Provincia o della città a scelta, per promuovere la cultura locale.