Con l'arbitro Fabbri prevale il pari, ma l'unico ko è col Sassuolo

24.08.2019 14:13 di M. V.   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Con l'arbitro Fabbri prevale il pari, ma l'unico ko è col Sassuolo

Cambia tutto, a dirigere la gara di domani non sarà Mariani ma il ravennate Fabbri, che con il Torino vanta 6 precedenti, complessivamente positivi con due successi, tre pareggi e un solo ko. La curiosità, è che l'unica sconfitta è avvenuta, in casa, proprio contro il Sassuolo, nell'aprile del 2016, un 3-1, quando ha anche negato un penalty solare ai neroverdi per un fallo di Moretti ai danni di Falcinelli lanciato a rete. Lo scorso anno ha però diretto il pari di Napoli senza reti e quello interno contro la Fiorentina. Cinque pari su otto sfide per il Sassuolo di De Zerbi.

Bilancio di rendimento con l'arbitro Fabbri

TORINO
Precedenti: 2 vittorie, 3 pareggi, 1 sconfitte
Calci di rigore: 1 assegnati a favore, 0 assegnati contro
Cartellini rossi: 0 estratti contro, 0 estratti contro le avversarie

SASSUOLO
Precedenti: 2 vittorie, 5 pareggi, 1 sconfitta
Calci di rigore: 0 a favore, 0 contro
Cartellini rossi: 1 estratto contro, 0 estratti contro le avversarie