Con il Bologna possibile conferma del 3-5-2, ma chi in attacco?

Ballottaggi oltre che in difesa anche fra chi affiancherà Belotti.
14.03.2019 20:30 di Elena Rossin  articolo letto 1335 volte
Simone Zaza
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Simone Zaza

Sta sfogliando la margherita Mazzarri e valuta tutte le possibilità. Con un Bologna che verrà al Grande Torino con l’intento di portare via i tre punti si deve mandare in campo la formazione migliore per prolungare la striscia positiva. Come si dice in un altro articolo (cliccare sul link a fianco per leggerlo https://www.torinogranata.it/notizie/ballottaggio-in-difesa-per-la-gara-con-il-bologna-86536) oltre al dubbio su chi affiancherà Izzo e N’Koulou l’allenatore del Torino ha anche quello se schierare Belotti e Zaza confermando così il classico 3-5-2 oppure se a Zaza preferire Falque andando sul sicuro in quanto i due sono assolutamente collaudati.

Mazzarri, però, potrebbe anche pensare di mandare in campo una formazione più aggressiva con Falque trequartista a supporto di Belotti e Zaza in modo da contrastare il Bologna sul suo stesso piano con un numero maggiore di punte. Nel caso quest’ultima fosse la soluzione scelta ad andare in panchina molto probabilmente sarebbe Meïté, che nell’ultimo periodo non ha convinto.