Colantuono: "Tifosi continuate a darci una mano"

10.06.2010 12:03 di Giulia Borletto   vedi letture
Colantuono: "Tifosi continuate a darci una mano"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Ha cambiato tutto Colantuono nella gara di ieri sera. Ci si aspettava la classica formazione, poi vuoi per l'infortunio dell'ultimo momento di Salgado che ha obbligato per quasi tutta la partita Gasbarroni a giocare da seconda punta, vuoi per la paura che i già ammoniti si potessero far scappare la mano e obbligare Cola a scelte scomode per domenica. Resta comunque il fatto che una delle prime domande ieri nel dopo partita è stata: dove nasce questa formazione? "Dall'emergenza e dalla stanchezza che sta caratterizzando questo finale. Ho chiesto un sacrificio sia a Gasbarroni che a Scaglia, avevo solo questa possibilità perchè Arma è come un clone di Bianchi. La difesa a tre? Dopo la gara con il Sassuolo ho capito che era la scelta giusta: recuperare palle e non farli mai respirare". Apprende dai giornalisti poi della dichiarazione di Maifredi in merito alla possibile squalifica di Bianchi e a questo risponde laconico: "Se questi sono sportivi, non hanno visto gli insulti a Bianchi ad inzio gara". Poi un'ultima richiesta: "Tifosi continuate ad incitarci e a darci una mano".