Cirio (gov. Piemonte): "Stadi aperti? Se Roma non decide facciamo noi"

19.09.2020 16:30 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: Tuttosport
© foto di Image Sport
Cirio (gov. Piemonte): "Stadi aperti? Se Roma non decide facciamo noi"

L'Emilia-Romagna già da domani riaprirà parzialmente gli stadi, per 1000 persone al massimo, anche il Piemonte ci prova. Lo ha confermato oggi, come riferisce 'Tuttosport', il presidente regionale Alberto Cirio: "Dopo le ultime dichiarazioni del ministro Spadafora, ci siamo interfacciati con Roma. Il Governo ha assicurato che arriverà un provvedimento nazionale nelle prossime ore. Ci auguriamo che non sia l'ennesimo annuncio perché altrimenti risolveremo la cosa la prossima settimana a livello regionale".