CI, Milan-Spal 2 - 0 alla fine del 1° tempo

La vincitrice ai quarti sarà l’avversaria del Torino.
15.01.2020 18:55 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Krzysztof Piatek
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Krzysztof Piatek

Partita praticamente a senso unico in favore del Milan che ha creato più occasioni da gol e che è passato in vantaggio  su passaggio smarcante in profondità di Bennacer con Piatek che si è involato e a tu per tu con Berisha lo ha battuto con un tiro di destro (20’) Il raddoppio di Castillejo servito da Piatek che si era liberato in dribbling della marcatura e poi l’aveva servito e così lo spagnolo con un sinistro a giro imparabile ha insaccato (43’).

MILAN (4-4-2): Donnarumma A.; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Krunic, Bennacer, Bonaventura; Piatek, Rebic.
A disposizione: Begovic, Soncin, Gabbia, Brescianini, Paquetà, Ibrahimovic, Maldini, Leao, Suso.
Allenatore: Stefano Pioli

SPAL (3-5-2): Berisha; Vicari, Tomovic, Igor; Strefezza, Murgia, Dabo, Jankovic, Tunjov; Paloschi, Floccari.
A disposizione: Letica, Thiam, Cannistrà, Cionek, Di Francesco, Mastrilli, Valdifiori, Reca, Valoti, Zanchetta, Cuellar.
Allenatore: Leonardo Semplici

Arbitro: Davide Ghersini di Genova.