Caso Radonjic, Cairo e Vagnati: "Il talento c'è ma ci vuole anche professionalità"

04.12.2023 18:38 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Fonte: calciomercato.com
Caso Radonjic, Cairo e Vagnati: "Il talento c'è ma ci vuole anche professionalità"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Urbano Cairo e Davide Vagnati si sono espressi su un nuovo caso che riguarda Nemanja Radonjic, ancora una volta non convocato da Ivan Juric per comportamento poco professionale. Sul giocatore serbo si sono espressi sia il ds che il presidente.

"Radonjic? Il talento deve essere sempre dentro un contesto di professionalità e dentro il contesto di un gruppo perché non è uno sport singolo, ma è uno sport di squadra e quindi deve riadattarsi alle dinamiche dello spogliatoio. E' un ragazzo a posto e sicuramente il nostro mister è il personaggio migliore per tirare fuori il meglio da questo ragazzo che ha un grande talento", ha detto Vagnati.

Così si è espresso Cairo"Il talento è importante ma va disciplinato. Ha delle grandi qualità, credo sia un ragazzo per bene ma deve riuscire a diventare un campione che sa sfruttare le sue potenzialità. Ha 27 anni, non può accontentarsi di essere un giocatore che ti fa emozionare. Deve avere continuità, lo può e deve farlo. Non può finire la sua carriera a questo livello".