Canovi: "Decisione della FIGC priva di logica"

03.07.2010 13:37 di Raffaella Bon   vedi letture
Canovi: "Decisione della FIGC priva di logica"
TUTTOmercatoWEB.com

"E' una presa di posizione senza logica. Invece di pensare a quello che è stato fatto finora si pensa di rimediare alla brutta figura fatta al mondiale in questo modo. C'è un problema anche per le squadre che hanno acquistato ora i calciatori, non si possono bloccare i contratti. Ci sono problemi sia economici che giuridici. Secondo me è l'ennesimo grande errore del nostro calcio. Questo provvedimento è stato forse anche preso perché chi ha vinto il campionato aveva in campo tutti stranieri, ma il problema non si risolve così. Questo dimostra che la mentalità del nostro calcio è vecchia, guardiamo cosa succede all'estero. E' normale che le cose non andranno bene fin quando i dirigenti sono questi". Ci va giù pesante – in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb - l'agente Fifa Dario Canovi circa il provvedimento della Lega di Serie A che da oggi permette alle squadra italiane di tesserare un solo extracomunitario.