Cairo smentisce e Trombetta non sa nulla

11.11.2010 14:14 di Marina Beccuti   vedi letture
Cairo smentisce e Trombetta non sa nulla
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Photo Agency

Si ha l'impressione che Urbano Cairo sia entrato in un vicolo cieco: allo stadio non ci può andare per non creare tensione e intanto continuano a girare voci dell'imminente cessione del Toro. Ancora una volta il presidente granata ha smentito ogni trattativa in corso, voce che gira insistentemente su un giornale di Torino, il quale, si occupa principalmente della movida torinese, ma pare essere vicino ai vertici Fiat. Proprio su questo giornale si lesse qualche settimana fa che i vertici della Fiat non avevano gradito le parole di Cairo quando parlò di complotto nei suoi confronti. Cairo intanto ha deciso al momento di non andare più allo stadio, per non turbare l'atmosfera della squadra, ma rimane comunque vicino ai giocatori e al tecnico, solo e anche amareggiato dal sentirsi ripudiato da una città, quella parte che conta, che spesso ha giocato sporco con il Torino. Per dovere di cronaca la nostra redazione ha sentito l'Avvocato Trombetta, tirato in ballo da alcuni media come colui che starebbe trattando con Etihad. L'ex dirigente granata, che è uscito dall'organigramma societario in estate, si è dichiarato completamente estraneo alla situazione. E' rimasto in buoni rapporti con Cairo e se il presidente dice che non ha intenzione di vedere così è.